dall'opera lirica alle operette
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Cecilia Bartoli

Andare in basso 
AutoreMessaggio
luwaig94
Amministratore
avatar

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 24

MessaggioTitolo: Cecilia Bartoli   Sab Gen 15, 2011 9:03 pm

Attiva inizialmente nel repertorio protoromantico, in particolare nei ruoli mozartiani e rossiniani, è ormai identificata quale interprete riscopritrice di opere sconosciute o dimenticate, ma non per questo di secondaria importanza, con una predilezione per la musica barocca e i compositori a cavallo tra barocco e settecento.
Apprezzata in tutto il mondo, non solo per il virtuosismo, ma anche per le doti di attrice, ha collezionato numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il "Disco di platino" in Francia per il recital "Opera proibita" (vedere, infra, la Discografia).
Ha lavorato con importanti direttori d'orchestra, tra i quali Giovanni Antonini, Herbert von Karajan, Daniel Barenboim, Nikolaus Harnoncourt e presso le più importanti sale da concerto e teatri del mondo, quali il Metropolitan di New York, il Covent Garden di Londra, il Teatro alla Scala di Milano, la Bavarian State Opera di Monaco, e l'Opera di Zurigo.
Nel 2008, per l'incisione de La sonnambula di Vincenzo Bellini con le varianti dedicate a Maria Malibran (nonostante tra la critica vi siano pareri discordi), le è stato attribuito dalla città etnea il prestigioso premio "Bellini d'oro".
Prosegue attualmente l'impegno nella diffusione dell'opera barocca, che la porta a toccare sempre nuove città in tutto il mondo. Al contempo ha affrontato nel 2010 il sommo ruolo belliniano di Norma da wikipedia https://www.youtube.com/watch?v=rISjBGOtHhs
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lagrandemusica.forumattivo.it
luwaig94
Amministratore
avatar

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 24

MessaggioTitolo: Re: Cecilia Bartoli   Dom Gen 16, 2011 6:19 pm