dall'opera lirica alle operette
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 mario cananà

Andare in basso 
AutoreMessaggio
luwaig94
Amministratore
avatar

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 24

MessaggioTitolo: mario cananà   Lun Gen 31, 2011 11:10 pm

Il Maestro Mario Cananà nasce a Trepuzzi (Le) il 16.03.1942.

Dopo gli studi classici presso i Padri Scolopi in Campi Salentina, intraprende gli studi di Canto Lirico nel 1960, col celebre Tenore leccese Franco Perulli, suo grande ed amato Maestro.

Dopo un solo anno di studio, grazie alle sue particolari ed innate doti vocali e musicali e ad un grande talento artistico, vince il Concorso Nazionale ENAL nella città di Parma Splendida voce di Tenore Lirico Spinto, l’anno successivo è presso la scuola di canto del Teatro alla Scala di Milano, cui accede dopo aver superato, con grande successo, la relativa audizione.

Nell’estate del 1962, quindi appena ventenne, debutta in pubblico col Carro di Tespi Lirico, partecipando come interprete principale maschile nelle selezioni di Trovatore, Norma, Traviata, Lucia, Rigoletto, varie operette e canzoni napoletane classiche.

Nel 1964 è al Comunale di Firenze, dove frequenta vari Corsi di Perfezionamento e l’anno successivo è vincitore del I° Premio al Concorso Internazionale di Palermo (Teatro Massimo).

In quel periodo completa gli studi musicali sotto la guida del grande Baritono Gino Bechi e di illustrissimi professori di Storia della Musica e di Arte Scenica, il tutto conseguendo il massimo dei voti.

Inizia, così, la sua brillante carriera di Tenore che lo porta ad esibirsi nei più celebri teatri, in Italia ed all’estero (Francia, Germania, Inghilterra, Portogallo, Ungheria, ecc.)
Nel 1970 approda presso il Teatro S. Carlo di Napoli, in qualità di I° Tenore del Coro, successivamente, nel 1979, come Direttore del “Coro Ars Nova” del medesimo Teatro S. Carlo.

Nella veste di Direttore del Coro riscuote un enorme successo in tutta la Campania, successo riconosciuto con svariate onorificenze tra cui la Targa d’Onore della stessa Regione Campania.

Nel 1983 intraprende la carriera di Direttore di Banda con la gloriosa e mitica Banda di Lecce, raccogliendo eclatanti successi in tutta l’Italia Centro- Meridionale e non solo, meritando la Bacchetta d’oro, nonché quattro medaglie d’oro alla carriera.

E’ stato Direttore delle più celebri bande musicali pugliesi, tra cui quella di Squinzano, Gioia del Colle, con la quale si è esibito a Milano in P.zza della Scala tra gli applausi dei Professori D’Orchestra del teatro medesimo e ricevendone la relativa Targa d’Onore.

Il Grande Tito Schipa suoleva spesso affermare che “bisogna cantare nella stesso modo in cui si parla”, privilegiando al massimo la parola, poi tutto il resto…compresa la voce.

Dal 1986, come grande erede quindi della scuola belcantista di Schipa e Perulli, ha intrapreso la professione di Maestro di Canto che rivolge, con rigore tecnico e dedizione musicale, ai suoi allievi.

E’ Direttore Artistico dell’Associazione Lirico Culturale “Il Bel Canto”, per la quale dirige una Corale di circa 50 artisti tra soprani, mezzosoprani, tenori, baritoni, che si esibisce con grande successo di critica e pubblico, in Italia ed all’estero.

In qualità di maestro di canto della scuola facente capo alla medesima associazione, annovera tra i suoi allievi talentuose voci già in carriera ed importanti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lagrandemusica.forumattivo.it
 
mario cananà
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La grande musica :: Musica :: Cantanti-
Vai verso: